Trucchi per vendere il tuo immobile prima e meglio - Blog Agenzia Zenith - Agenzia Immobiliare ZENITH Grieco Sandro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Trucchi per vendere il tuo immobile prima e meglio

Pubblicato da Zenith in Vendere casa · 18/3/2015 10:31:12

Se vendere casa non è semplice così come bersi un bicchiere d'acqua, almeno cerchiamo di aiutarla con semplici trucchi che a noi non costano niente, ma agli occhi dei compratori diranno molto. Alla base di una visita ci sono le sensazioni che il compratore prova e quindi, non dobbiamo far altro che stimolarle. Quella più importante chiaramente è la vista, ma entrano in ballo anche l'olfatto e a volte anche il tatto.
Il trucco sta nel mettersi nei panni dell'acquirente e chiedersi: come mi piacerebbe che sia la casa che voglio acquistare? Innanzi tutto l'occhio vuole la sua parte per cui alla base di tutto ci dev'essere un ottima pulizia (LA CASA DEVE BRILLARE) e ordine in tutte la stanze, perfino nei locali sempre trascurati che sono la cantina e il box. Altro fattore importante è la luce. La luce non deve mai mancare soprattutto se facciamo vedere la casa nel tardo pomeriggio in orari dove ce n'è poca quindi, ACCENDIAMO TUTTE LE LUCI DI CASA. Se ci sono dei piccoli lavoratti da fare, tipo persiane scrostate o ringhiere con vernice che salta via sistemiamoli perchè stanne pur certo l'acquirente GUARDA TUTTO.
Anche l'aspetto che riguarda le pareti non va trascurato, quindi se è qualche anno che non imbianchi è venuto il momento di dare una bella rinfrescata. Ricorda che le tinte devono essere il più possibile neutre perchè le personalizzazioni eccessive respingono le persone. Infatti spesso si vedono tinte color fucsia, lilla o colori sgargianti e molto accesi che sono veri e propri pugni in un occhio. Il classico bianco o tinte tenui andranno benissimo.
Anche l'olfatto entra in ballo in una bella presentazione, infatti entrare in una casa e sentire odori di fritto o di cavolfiori solo per fare un esempio non è gradito. Ciò che fa piacere a tutti è un bel profumo di aria fresca e di pulito e così dev'essere.
Infine devi essere disponibile a far vedere la casa anche in orari e giorni che forse per te non sono dei più comodi, ricordiamoci che l'acquirente lavora e quindi potrebbe chiederti di visionare l'immobile in orari serali piuttosto che al sabato.
Come vedi basta proprio poco.
Sono tutti piccoli accorgimenti che a te non costano tanto, ma stanne pur certo ti aiuteranno a vendere casa in meno tempo e meglio.



Torna ai contenuti | Torna al menu