Voglio vendere o non voglio vendere? - Blog Agenzia Zenith - Agenzia Immobiliare ZENITH Grieco Sandro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Voglio vendere o non voglio vendere?

Pubblicato da Zenith in Vendere casa · 2/4/2015 10:50:34


Si parla spesso degli agenti immobiliari e del loro operato, ma per una volta voglio parlare dei clienti  e in particolar modo di chi  decide di mettere in vendita il suo immobile.
Ci sono due tipi di clienti, chi vuole vendere e segue una linea di mercato adatta al suo immobile e chi non vuole vendere e segue una sua logica che gli farà solo perdere tempo. Vediamo in dettaglio i diversi casi ed atteggiamenti  di chi non ascolta i consigli di chi fa questo lavoro da anni e decide di fare di testa sua e chi al contrario li segue.
Chi non vuole vendere.
• ….nel 2007 l’ho pagato 100.000 euro, adesso varrà almeno 140.000. SBAGLIATO!
Tutti lo sanno che i prezzi dei valori immobiliari si sono ridotti anno dopo anno fino ad arrivare ad un minimo dei giorni d’oggi, ma chi vende solitamente fa finta di non saperlo.
• ….guardi che a scendere di prezzo si fa sempre in tempo. E’ vero, ma se noi mettiamo un prezzo eccessivamente alto il nostro immobile rimarrà sul mercato per diverso tempo con il rischio che venga poi snobbato da potenziali acquirenti che sono stufi di vederselo propinare ogni volta che entrano in un’agenzia. Il momento migliore per poter vendere un immobile sono i primi mesi, quindi proponiamoli a prezzi adeguati.
• ….ho già fatto valutare il mio appartamento dal commercialista e poi ho chiesto anche un parere ad un mio amico che fa il macellaio e mi ha confermato il prezzo e per avere un terzo parere ho chiesto al mio vicino di casa. STIME ERRATE
. Fai valutare il tuo immobile da chi li vende da anni e conosce bene il mercato.
• …per casa mia ci vuole l’AMATORE. SBAGLIATO
perché così facendo scartiamo il 90% dei potenziali acquirenti

Chi vuole vendere.
• …mi sono fatto valutare l’appartamento da un architetto che ha seguito alcuni suoi clienti che hanno venduto casa nella mia zona e per avere un altro parere l’ho fatto stimare anche da un agente immobiliare e mi hanno dato una stima abbastanza simile.
• …il mio vicino di casa ha appena venduto e quindi rimango in linea con quei valori di mercato.
• …mi rendo conto che il valore della casa non è quello di 7-8 anni fa, ma visto che vendo ad un prezzo più basso, quando comprerò comprerò ad un prezzo altrettanto basso.
Ti sei riconosciuto più sui primi o sugli altri? Sappi che vendere casa non è facile, quindi perché ostacolare la vendita con atteggiamenti errati? Non rischiare di vedere il tuo immobile fermo sul mercato per parecchio tempo perché avrai solo da perderci.



Torna ai contenuti | Torna al menu