Consigli per comprare casa. - Blog Agenzia Zenith - Agenzia Immobiliare ZENITH Grieco Sandro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consigli per comprare casa.

Pubblicato da Zenith in Comprare casa · 10/3/2015 17:55:24

    Diversamente da quello che erano gli anni d'oro 2006, 2007, 2008, oggi il mercato immobiliare si è ribaltato. Infatti se in quegli anni gli immobili si vendevano senza fatica e in poco tempo oggi i tempi si sono notevolmente allungati e le vendite si sono dimezzate con la conseguenza che il mercato è inondato di case in vendita. In questa giungla se non addrizzi le orecchie rischi una gran confusione e di comprare male. Ecco perchè devi avere un PIANO D'ACQUISTO.
Una volta deciso che tipo di casa ti serve, bilocale, trilocale, con giardino o più in centro ecc., la prima cosa da fare è andare in banca per capire quanto ti finanzierà. E' banale dirlo, ma tanti preferiscono visionare gli immobili prima di passare in banca per scoprire poi che la casa che hanno scelto non possono acquistarla. Tieni conto anche delle spese accessorie notaio, tasse e agenzia immobiliare perchè anche queste fanno parte dell'investimento totale. Quando sai di quanto puoi disporre puoi cominciare a vedere ciò che offre il mercato. Visita qualche agenzia immobiliare, magari quella che ti consiglia un amico senza però escludere chi vende da privato (in questo caso è consigliabile farsi seguire da un professionista), e diffida di coloro che vorranno farti vedere immobili che costano troppo perchè i risultati sarebbero quelli di perdere tempo, innamorarsi della casa vista e non poterla comprare, farsi illudere da chi ve le propone rassicurandovi che " ci pensano loro a farvela comprare al 30-40% in meno".
Verifica l'esposizione al sole durante la giornata, lo stato degli impianti idraulico ed elettrico, lo stato dei serramenti, dei pavimenti, ma soprattutto lo stato dello stabile in generale per evitare spese considerevoli subito dopo l'acquisto che andranno a sommarsi alla rata del mutuo. Una volta trovato la casa che fa per te procedi con una PROPOSTA D'ACQUISTO
che verrà sottoposta all'attenzione del proprietario che potrà accettarla subito oppure dopo qualche aggiustamento di prezzo concordato con te. Una volta trovato l'accordo si sottoscrive il PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA che dovrà poi essere registrato all'Agenzia delle entrate ed infine andare da un notaio che procederà alla vendita vera e propria con l'atto pubblico di compravendita.




Torna ai contenuti | Torna al menu